Parco naturale Puez-Odle

“Il cantiere delle Dolomiti”, area protetta di grande interesse naturalistico

Il parco naturale Puez-Odle si estende su una superficie di 10.703 ettari ed è delimitato dalla Valle Isarco a ovest, dalla Val Pusteria a nord, dalla Val Badia ad est e dala Val Gardena a sud. L’altitudine media del parco naturale è di 2.500 metri. In questo parco naturale, i geologi possono osservare tutti i tipi di roccia ed i fenomeni di erosione tipici delle Dolomiti. Per questa ragione il parco naturale Puez-Odle è considerato “il cantiere delle Dolomiti”.

Le località comprese nel territorio del parco naturale sono Badia, Corvara, Val di Funes, San Martino in Badia, Ortisei, San Cristina e Salva Gardena. Le cime principali del parco naturale Puez-Odle sono la Furchetta, il Sass Rigais, il Sass de Putia, il Pzes de Puez ed il Sassongher. Il parco naturale Puez-Odle è caratterizzato da ardite pareti e gole rocciose, in dinamico ed armonico contrasto col verde dei vasti prativi.

Per conservare la bellezza naturale del parco e per mantenere l’ecosistema, nel parco naturale vige il divieto di circolazione per i veicoli a motore, così come è proibita la raccolta di piante e funghi, di minerali e fossili. Solo in questo modo è possibile conservare la ricchezza del parco naturale.

Alloggi consigliati

  1. Hotel Sassongher
    Hotel

    Hotel Sassongher

  2. Hotel Plan Murin
    Hotel

    Hotel Plan Murin

  3. Hotel Belvedere
    Hotel

    Hotel Belvedere

  4. Hotel Kolfuschgerhof
    Hotel

    Hotel Kolfuschgerhof

  5. BelaVal Apartments
    Appartamenti

    BelaVal Apartments

suggerimenti ed ulteriori informazioni