hund jaclou dl pixabay cc publicdomain
hund jaclou dl pixabay cc publicdomain

Regole e obblighi per la conduzione di cani

Per una vacanza rilassante, seguite alcuni semplici obblighi e regole.

Per gli spostamenti all’interno dell’Italia è sufficiente che il vostro cane sia registrato all’Anagrafe degli animali d’affezione.

Nei luoghi pubblici è obbligatorio tenere i cani al guinzaglio e portare con sé una museruola, da utilizzare ove richiesto, p.e. sui mezzi pubblici. Il trasporto dei cani guida per ciechi e degli animali di piccola taglia tenuti in braccio è gratuito, per tutti gli altri cani va pagata la tariffa obbligatoria. In funivia invece, i cani possono salire gratuitamente.

È inoltre necessario avere sempre con sé l’attrezzatura per raccogliere immediatamente le deiezioni del proprio cane. In estate troverete le dog-toilet anche lungo i sentieri al Piz La Ila, Piz Sorega e l’Altipiano del Pralongià.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni