UNESCO
UNESCO

Patrimonio Naturale dell’Umanità

Le Dolomiti - tra le montagne più belle del mondo - sono state inserite nella lista del Patrimonio Naturale dell’Umanità.

Dopo le Isole Eolie, le Dolomiti sono il secondo sito nella lista del Patrimonio Naturale dell’Umanità in Italia (giugno 2009). Anche il grande alpinista Reinhold Messner si dichiara felice di questa scelta e parla di “un sogno cullato da tanto tempo che trova realizzazione”. Il marchio è legato a una più significativa protezione della natura e del paesaggio del sito.

Le Dolomiti si estendono sul territorio di cinque province italiane, tra cui anche l’Alto Adige. Nove sono i gruppi montuosi in cui le Dolomiti sono suddivise, cinque aree si trovano in Alto Adige: le Dolomiti di Sesto, Fanes-Senes-Braies, Puez-Odle, Sciliar-Catinaccio con il Latemar e la Gola del Rio delle Foglie (Bletterbach), il “Grand Canyon dell’Alto Adige”.

Alta Badia si trova nel cuore delle Dolomiti, che rendono questa zona quello che è: punto di partenza ideale e affascinante per andare alla scoperta di queste fantastiche montagne.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni