Museo Ladino Ćiastel de Tor

Il “Museum Ladin” a S. Martino in Badia si dedica all’interessante storia della popolazione ladina.

Nel cuore delle Dolomiti vivono i ladini, la cui identità è caratterizzata da due importanti elementi: la particolare ed unica lingua che deriva dal latino volgare, e lo stupendo paesaggio montuoso delle Alpi centrali. E proprio per portare più vicino questa cultura alle persone ed ospiti, è stato portato a vita il Museum Ladin che si trova presso il Ćiastel de Tor a San Martino in Badia.

Il percorso del museo mette in luce particolari circostanze della storia e della vita delle valli ladine, quindi non solo della Val Badia, ma anche della Val Gardena e la Val di Fassa (Trentino). Nel cortile interno del castello si svolgono invece mostre, concerti ed altri eventi culturali.

A San Cassiano in Alta Badia è situata la sede distaccata del museo: il Museum Ladin Ursus ladinicus, dedicato all’orso preistorico delle caverne, noto anche come “orso ladino”.

Orario d’apertura:
26.12.2018 - 06.01.2019:
tutti i giorni dalle 15.00 alle 19.00
07.01. - 31.03.2019:
da giovedì a sabato, dalle 15.00 alle 19.00
01.05. - 31.10.2019:
da martedì a sabato dalle 10.00 alle 17.00
domenica dalle 14.00 alle 18.00 , lunedì chiuso
01.07. - 31.08.2019:
da lunedì a sabato dalle 10.00 alle 18.00
domenica dalle 14.00 alle 18.00

Ingresso:
Euro 8,00 (adulti), gratuito per bambini sotto i 6 anni
Euro 6,50 (studenti, persone dai 65 anni in su)
biglietto per famiglie disponibile
gratuito con la Museumcard o museumobil Card
ingresso al Museum Ladin Ursus ladinicus incl. (con il biglietto del Museum Ladin Ćiastel de Tor)

Ulteriori informazioni:
tel. +39 0474 524020, info@museumladin.it

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni