RS sassongher edelweisstal nach colfosco von ciampatschscharte
RS sassongher edelweisstal nach colfosco von ciampatschscharte

Sassongher

Il Sassongher, oppure Sass Songher, domina con la sua vetta accentuata il paesaggio di Corvara e Colfosco.

Il Sassongher, una vetta alta ben 2.665 m s.l.m. nel Parco Naturale Puez-Odle, costituisce il confine sud-orientale del Gruppo del Puez nelle Dolomiti. Il tour escursionistico in cima a questo gigante è noto per la bellissima vista panoramica che offre, richiede però esperienza di montagna e un passo sicuro.

L’escursione parte dal percorso ad alta fune di Colfosco e porta prima al Rifugio Edelweiss a 1.824 m di altitudine. Dopodichè, il sentiero si snoda fino alla Forcella del Sassongher e - su una via ferrata classificata come facile - fino in cima al Sassongher. La forcella è raggiungibile anche dai Rifugi Col Pradat (Corvara), Puez oppure Gardenacia (La Villa).

Il panorama mozzafiato che si ammira dalla cima include il Gruppo del Sassolungo, il Massiccio del Sella e il Ghiacciaio della Marmolada, vetta più alta delle Dolomiti. Si vede anche tutta l’area dell’Alta Badia. È stato documentato anche che, per secoli, contadini e cacciatori transitarono per il Sassongher per passare da una valle dolomitica all’altra. La parete sud del Sassongher venne scalata per la prima volta nel 1900 da Joseph Kostner, guida alpina di Corvara.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni