Escursione alpina sul Sassongher

Il Sassongher è una vetta panoramica che offre una spledida vista sulle Dolomiti e l’Alta Badia: è raggiungibile partendo da Colfosco.

Punto di partenza per quest’escursione è il parcheggio nei pressi del percorso ad alta fune Colfosco (oppure il parco selvatico). Da quì ci dirigiamo verso il centro del paese, dove svoltiamo a destra, seguendo l’indicazione “Rifugio Edelweiss/Utia Edelweiss” (anche raggiungibile in seggiovia). Prosegiamo sulla strada sterrata n. 4 fino al rifugio, già ora decidiamo di fermarci presso questo bellissimo posto al ritorno. La strada sterrata che abbiamo percorso fin’ora si fa sempre più stretta e pian piano ci avviciniamo alle pareti rocciose.

Ad un’altitudine di 2.100 m s.l.m. circa prendiamo il sentiero che porta verso est. Percorrendo un sentiero stretto e piùttosto aereo traversiamo la parete di roccia. Di fronte si trova il Gruppo del Sella con la Val Mesdì, conosciuta soprattutto dai freerider. Ricordatevi però di camminare attentamente lungo questo tratto scosceso! A 2.435 m s.l.m. giungiamo alla Forcella del Sassongher, dove ha inizio il sentiero n. 7. Salendo per ammassi detritici sconnessi ed attraversando dei gradini rocciosi attrezzati con corde e superando diverse tornanti, si arriva alla vetta del Sassongher (2.665 m s.l.m.).

In vetta ci aspetta un panorama indescrivibile sulla regione Alta Badia, il Gruppo del Sella, la Gardenaccia e il Sasso di Santa Croce. La discesa avviene per via di salita e richiede un passo sicuro e l’assoluta assenza di vertigini, rispettate anche gli escursionisti in salita. Bastoni da trekking tornano utili in discesa. E non dovete assolutamente perdervi una sosta presso il Rifugio Stella Alpina che offre una splendida vista sul Gruppo del Sella!

Indicazione: escursione suggestiva per chi ha un minimo esperienza di montagna (richiede un passo sicuro, difficoltà: media, con via ferrata facile). È un classico in Alta Badia e per questa ragione anche altamente frequentata in piena estate.

Autore: BS

Attenzione: prima di intraprendere questa escursione è consigliabile informarsi sul posto circa le condizioni del tempo e dell’itinerario.

Punto di partenza: Colfosco
Segnavia: n. 4, 7
Tempo di percorrenza: ca. 4 ore
Dislivello: 950 m
Altitudine: tra 1.700 e 2.665 m s.l.m.
A misura di famiglia? per bambini allenati con esperienza di montagna che sono dal passo sicuro.
Escursione intrapresa a: agosto 2009

Alloggi consigliati

  1. Hotel Ciasa Soleil
    Hotel

    Hotel Ciasa Soleil

  2. Hotel Dolomiti
    Hotel

    Hotel Dolomiti

  3. Hotel Savoy
    Hotel

    Hotel Savoy

  4. Hotel La Majun
    Hotel

    Hotel La Majun

  5. Hotel Pider
    Hotel

    Hotel Pider

Suggerimenti ed ulteriori informazioni