Giro della Grande Guerra sul Lagazuoi

Una grande escursione sulle tracce che la Guerra Bianca 1915-1918 ha lasciato sul fronte delle Dolomiti di Fanes.

20 km tra storia e natura, lungo sentieri perfettamente segnati, altitudini esaltanti e panorami unici al mondo: questo in sintesi il Giro della prima guerra mondiale, che così si chiama perché tocca località in cui si sono svolti aspri combattimenti durante la Grande Guerra (1914-1918), ed ha come fulcro, in senso ampio, il 2.462 m alto Col di Lana, teatro di alcuni degli scontri più feroci di quel conflitto.

E’ un percorso spettacolare che si snoda ai piedi delle cime più famose - in nessun luogo però si condensano tante memorie come nell’area Lagazuoi 5 Torri, dove si trovano gallerie, trincee, postazioni militari. Un vero museo all’aperto!

Dal Passo di Falzarego risaliamo il Sentiero delle Gallerie di Guerra (n. 402) sino alla Forcella Travenanzes, dalla quale imbocchiamo il sentiero n. 20B in direzione Bivacco della Chiesa - Rifugio Scotoni (punto di ristoro). Consigliamo una sosta al bel Lago di Lagazuoi! Dal rifugio seguiamo infine le indicazioni per il Passo di Valparola prima, e Passo di Falzarego poi.

Autore: Giacomo Roccabruna

Consiglio: se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Passo di Falzarego
Segnavia: n. 402, 423, 402, 20B, 18B
Lunghezza del percorso: 15 km
Tempo di percorrenza: 6,5 ore
Dislivello: 1.080 m
Altitudine: tra 2.000 e 2.670 m s.l.m.
Escursione intrapresa a: agosto 2016

Alloggi consigliati

  1. Hotel Ciasa Soleil
    Hotel

    Hotel Ciasa Soleil

  2. Hotel La Majun
    Hotel

    Hotel La Majun

  3. Hotel Savoy
    Hotel

    Hotel Savoy

  4. Hotel Dolomiti
    Hotel

    Hotel Dolomiti

  5. Hotel Pider
    Hotel

    Hotel Pider

Suggerimenti ed ulteriori informazioni