RS falzarego pass gefallenen denkmal
RS falzarego pass gefallenen denkmal

Lagazuoi

Il Grande e il Piccolo Lagazuoi, un massiccio di quasi 3.000 m s.l.m., è noto oltre confine per le sue gallerie che risalgono alla Guerra Bianca.

Il Lagazuoi, una montagna con due vette nel Gruppo di Fanes nelle Dolomiti, si trova sul territorio della Provincia di Belluno, ma è accessibile anche dall’Alta Badia. Il Grande Lagazuoi è alto ben 2.835 m s.l.m., mentre il Piccolo Lagazuoi s’innalza fino a 2.778 m s.l.m. ed ha anche una funivia che parte dal Passo di Falzarego. Le due vette sono divise dalla Forcella Lagazuoi (2.572 m s.l.m.) - diversi sentieri e vie d’arrampicata portano in cima al Piccolo Lagazuoi.

Uno dei possibili tour inizia dalla Capanna Alpina a 1.720 m s.l.m. presso San Cassiano e porta in ca. 3,5 ore in cima al Piccolo Lagazuoi, passando per il noto Rifugio Scotoni. La vista panoramica è mozzafiato e include sia le Cime Fanis e la Marmolada come anche il Gruppo del Puez e il Massiccio del Sella. Lungo il percorso si trova anche il Lago di Lagazuoi (Lech de Lagaciò), un bellissimo lago alpino a 2.180 m di altitudine nel Parco Naturale Fanes-Senes-Braies.

Il Lagazuoi fu teatro di aspri scontri durante la Guerra Bianca 1915-1918 tra le truppe del Regno d’Italia e dell’Impero Austro-Ungarico: vecchie gallerie e forificazioni che risalgono alla Grande Guerra sono ancora visibili. Al giorno d’oggi, il “Giro della Grande Guerra” passa sia d’estate che d’inverno, come escursione sciistica (Giro del Lagazuoi), da questi vecchi monumenti.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni