La Varella

La cima Piz Lavarela, oppure La Varella, a 3.055 m.s.l.m. è separata dalla vicina Cima Cunturines dall’omonima forcella.

La Varella s’innalza nell’area protetta del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies nelle Dolomiti, a est del paese di San Cassiano. Solamente la Forcella Lavarella separa questa cima dalla vicina Cima Cunturines, vetta più alta del Gruppo di Fanes. Con un’altitudine di ben 3.055 m s.l.m., La Varella è solo 9 metri più bassa della Cima Cunturines e questo la rende la seconda vetta più alta del gruppo montuoso.

L’escursione ha inizio alla Capanna Alpina nei pressi di San Cassiano oppure dal Rifugio Fanes e porta attraverso il passo Ju da l’Ega (2.157 m.s.l.m.) e la Forcella Lavarela (2.885 m s.l.m.) fino in cima. Anche il Rifugio Lavarella sull’Alpe di Pices Fanes in Val Badia deve il suo nome a questo monte.

La parola “Lavara” risale all’epoca preromana e significa sasso o roccia. Nell’Atlas Tyrolensis del 1774 il monte venne segnato come “Tamers Kofel”, denominazione che cambiò nell’opera di Johann Jakob Staffler (1839) dove la vetta venne giá presentata come Varella. Al giorno d’oggi, il nome viene scritto in diverse maniere: Piz de Lavarela, Lavarella, La Varella o La Varela.

Alloggi consigliati

  1. Hotel Ciasa Soleil
    Hotel

    Hotel Ciasa Soleil

  2. Hotel La Majun
    Hotel

    Hotel La Majun

  3. Hotel Savoy
    Hotel

    Hotel Savoy

  4. Hotel Dolomiti
    Hotel

    Hotel Dolomiti

  5. Hotel Pider
    Hotel

    Hotel Pider

Suggerimenti ed ulteriori informazioni